Sconto 50% servizi Fattura Elettronica

Cosa è e come funziona la fatturazione elettronica?

A partire dall' 1 gennaio 2019 entrerà in vigore l'obbligo della fatturazione elettronica per tutti gli operatori economici anche nei confronti di soggetti privati (B2B) e cittadini (B2C).
La nostra azienda, impegnata da anni nella realizzazione e fornitura di servizi web-based ha ideato per i propri clienti un sistema di fatturazione elettronica pratico ed efficace, in grado di riunire sotto un unico servizio tutte le funzionalità necessarie ai fini legali ed aziendali.
ma che cosa è in parole semplici la fatturazione elettronica? in cosa si differenzia dal classico sistema di fatturazione utilizzato fino ad ora?

La risposta a queste domande è data da più fattori. Dal punto di vista tecnico la fattura elettronica non è altro che un file realizzato in formato XML, un metalinguaggio noto a molti programmatori web, al cui interno vengono riportati tutti i dati della fattura stessa.

In tale sistema non ci sono componenti grafiche, non c'è uno slogan o scritte di qualsiasi genere che esulano dal contenuto stesso degli articoli/servizi necessari per la fatturazione. In pratica il file XML contiene tutti e soli i dati necessari alla fatturazione, senza gli "abbellimenti" che in questi anni siamo stati abituati a vedere nelle fatture scambiate.

Non è più necessario quindi stampare o inviare la fattura in forma cartacea, in PDF, o in altro formato digitale (a meno che non si tratti di fattura verso aziende estere e privati cittadini): la sua creazione e conservazione avviene in forma digitale secondo i dettami della normativa. Di seguito illustriamo i due cicli in cui si suddivide l'intero processo di fatturazione elettronica.

CICLO ATTIVO
(Fatture emesse)

ciclo attivo fatturazione elettronica
la fattura XML creata viene firmata digitalmente tramite Serviziofatture e poi spedita per mezzo dei nostri server al sistema di interscambio SDI, un sistema informatico gestito dall'Agenzia delle Entrate abilitato alla ricezione e al controllo di questi files. Se il files supera il controllo viene indirizzato al destinatario mediante il codice univoco contenuto nella stessa. SDI non ha ruoli amministrativi e non assolve ai compiti di archiviazione e conservazione delle fatture.

Una volta consegnata la fattura, SDI invia al mittente un feedback che segnala il buon esito o meno della consegna (Accettazione, scarto o rifiuto)

SDI si occupa poi di conservare le fatture ai fini fiscali, ma dovranno essere conservate ai fini civili dal mittente per 10 anni dalla data di emissione (servizio incluso nel nostro sistema). A tal proposito ponete attenzione sul fatto che molti gestori presenti sul web (la maggior parte) manterranno i vostri documenti solo fintanto che continuerete a rinovare l'abbonamento annuo al servizio. Qalora il servizio non venga rinnovato (per dimenticanza o per qualsiasi altro motivo), la conservazione dei documenti decadrà e con essa anche il rispetto della normativa vigente. il nostro servizio conserverà i documenti emessi per 10 anni dalla data di emissione a prescindere dal rinnovo o meno del piano tariffario (in caso di mancato rinnovo potrete comunque accedere all'area riservata e visionare i documenti conservati).

CICLO PASSIVO
(Fatture ricevute)

ciclo passivo fatturazione elettronica
Il ciclo passivo riguarda tutte le fatture in ingresso, vale a dire le fatture che un fornitore invierà alla vostra azienda tramite l'account di Serviziofatture.it.
Come indirizzo univoco di spedizione lo stesso fornitore potrà utilizzare l'indirizzo Pec oppure il codice destinatario univoco che vi forniremo al momento della sottoscrizione del piano tariffario desiderato.

Una casella di posta elettronica di vostra proprietà potrà essere impostata al fine di ricevere le notifiche di ricezione fatture da parte di Serviziofatture.it

© 2018 Serviziofatture.it, Via Don Milani 6 - 52011 Soci Bibbiena (AR) - Partita Iva 01819530518
info@serviziofatture.it - Telefono 0575.561989 - Fax 0575.1592046
Powered by Serviziofatture.it

Share this on Facebook Share this on Google Plus Share this on Linkedin