FAQ - Domande Frequenti

E' obbligatorio comunicare il codice univoco all'agenzia delle entrate?


Sebbene non sia un'operazione obbligatoria, la comunicazione del codice univoco all'agenzia delle entrate è un'operazione semplice ed utile. Infatti, la normativa prevede che qualora non si sia a conoscenza del codice univoco del destinatario della fattura, la stessa può essere emessa utilizzando lo stesso codice destinato alle persone fisiche, vale a dire "0000000" (oltre che mediante l'inserimento della casella PEC).
In questo caso però, digitando il codice 0000000, qualora all'agenzia delle entrate l'azienda abbia comunicato il proprio codice univoco, il sistema di interscambio sarà comunque in grado di recapitare correttamente al fattura servendosi appunto del codice univoco comunicato. Percui, essendo un'operazione gratuita e gestibile con pochi click, il consiglio che diamo a tutti è quello di comunicare tale codice.

Per accedere al portale dell'agenzia delle entrate e procedere alla registrazione del codice univoco fare click sul seguente link:
Registrazione indirizzo telematico Agenzia delle Entrate

Pagamenti con paypal e carta di credito

© 2019 Serviziofatture.it, Via Don Milani 6 - 52011 Soci Bibbiena (AR) - Partita Iva 01819530518
info@serviziofatture.it - Telefono 0575.561989 - Fax 0575.1592046
Powered by Serviziofatture.it

Share this on Facebook Share this on Google Plus Share this on Linkedin